Calatina Tour Viaggi Service
XI edizione Palio di San Martino a Castell’Umberto (ME) 10, 11 novembre 2018

A Castell’Umberto, piccolo paese tra Cefalù e Messina incastonato sulle colline dei monti Nebrodi, per San Martino si fa festa con funghi, salsiccia, castagne… e vino. 

Il Palio di San Martino è celebre per la corsa delle botti che si svolge nel quadrilatero di fondazione novecentesca del comune di Castell’Umberto.

I componenti delle squadre che partecipano alla gara si sfidano nel far rotolare delle grosse botti attraverso un circuito a gimcana fino a condurle al traguardo nel minor tempo possibile.
La competizione si svolge su due manche; la prima serve a stabilire l’ordine di partenza in griglia nella seconda manche. La manifestazione, inserita all’interno dei festeggiamenti dedicati a San Martino, al di là della competizione tende alla valorizzazione e promozione dei prodotti tipici dell’intero territorio dei Nebrodi.

Il “Palio di San Martino” può essere una buona scusa per visitare Castell’Umberto, un piccolo paese incastonato sulle colline dei monti Nebrodi, tra Cefalù e Messina che vive la sua storia tra racconti epici , dominazioni ed invasioni storiche.

Oltre il palio c’è il gusto
Non manca mai la degustazione dei prodotti tipici come i maccheroni con il sugo di maiale e i frittuli, piatto povero ottenuto dall’uso delle parti di scarto del suino, tra cui testa, zampe, cuore e cotenne.